Teatro in cammino

Un laboratorio di arte nella natura, un viaggio simbolico ispirato all'Odissea, con la CamminAttrice Elisa Peruzzi, dal 8 al 10 Maggio 2020. 

Quando:
 nel weekend da venerdì 8 Maggio alle 18 a domenica 10 Maggio alle 17
Dove: alla Casa del Movimento Lento di Roppolo (BI), 1 ora da Milano e 40' da Torino
Contributo per l'iscrizione: 90 Euro 
Informazioni e iscrizioni: scrivi a casa@movimentolento.it o chiama il 3357979550 o lo 0161987866

Chatta con whatsapp  Scrivici una mail

 

Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga,
fertile in avventure e in esperienze.
(Itaca, C. Kavafis)


Il cammino può essere un gesto artistico, una performance con un proprio valore estetico.  Il camminatore può raggiungere una condizione di pace, benessere e lucidità mentale, con benefici a livello psicologico, fisico e spirituale.

Il teatro è uno strumento espressivo che viene utilizzato fin dall’antichità per portare alla luce gioie e paure. L’attore pratica l’empatia, perché è costretto a vestire i panni dell’altro; apprende come gestire le emozioni, vincendo l’ansia e la timidezza; impara a socializzare e a parlare in pubblico, relazionandosi con un gruppo.

Teatro e cammino sono due formidabili strumenti di cambiamento e di benessere, e in alcuni casi, o in particolari periodi della nostra vita, possono essere terapeutici.

Elisa Peruzzi lo ha sperimentato di persona: dopo una lunga esperienza come attrice, docente di teatro e drammaterapeuta ha iniziato a percorrere i grandi cammini europei, e nel 2019 ha viaggiato a piedi da Desenzano del Garda a Santiago e poi Finisterre, da sola, per 5 mesi. Durante il suo lungo viaggio ha maturato la decisione di dedicarsi a progetti artistici e teatrali legati al cammino, e di connettere sempre di più l'arte e il teatro alla natura e al potere del camminare, condividendo esperienze per portare la magia e la bellezza dell'arte e del viaggio in più realtà possibili.

“Teatro in cammino” è un laboratorio di arte in natura, un piccolo grande viaggio di due giorni, in cui i partecipanti lavorano su di sé insieme agli altri componenti del gruppo, per scoprire e valorizzare talenti e punti di forza da utilizzare nella vita quotidiana.
Elisa accompagna i partecipanti attraverso una sorta di gioco teatrale, che li porta a un nuovo livello di consapevolezza su sé stessi e su ciò che li circonda. Il contesto naturale in cui si svolgono gli esercizi amplifica il risultato. La natura non è infatti un semplice contenitore dell'esperienza, ma ne è parte attiva.

Il viaggio dell'eroe: alla ricerca della nostra Itaca

Percorreremo un viaggio simbolico che rappresenta il cambiamento della nostra vita, prendendo spunto dalle avventure descritte nell'Odissea.

Quali risorse, paure, ansie, preoccupazioni, punti di forza abbiamo al punto di partenza? Quali bellezze o difficoltà incontriamo durante l'esperienza? Quali sono le risorse che ci fanno andare avanti, i nostri incantesimi e le nostre magie? Che nome hanno i mostri che incontriamo per strada? E alla fine, quando torniamo al punto di partenza, cosa abbiamo nella nostra valigia? Qual è la nostra storia?

Troveremo le risposte alle nostre domande lungo il nostro cammino tra le colline che circondano la Casa del Movimento Lento, attraverso esperienze le creative che realizzeremo nelle tappe del nostro viaggio, utilizzando metodologie derivanti dal teatro, con momenti di improvvisazione, di libera espressione del corpo, di racconto di storie e di arteterapia.

PROGRAMMA

Venerdì:

  • 17.00 – 17.45: Arrivo e accoglienza
  • 18.00 - 19.30: Primo Cerchio - Incontro con i partecipanti, presentazioni, introduzione al laboratorio. Esercizi di teatro creativo in cerchio e teatro sensoriale nella natura
  • 20.00: Cena condivisa, racconti

Sabato:

  • 8.15: Colazione
  • 9.00 – 12.30: Prima parte del percorso teatrale nella natura. Esercizi di fondazione del gruppo, camminata creativa e attiva, prima tappa del viaggio a piedi. Esercizi di creazione e condivisione finale con il gruppo.
  • 13.00 – 14.00:  Pic nic in natura
  • 14.30 – 17.00: Continuazione del viaggio. Esplorazione delle altre tappe.
  • 17.00 – 18.00: Restituzione creativa del lavoro svolto nella giornata e cerchio di condivisione finale. Chiusura della prima parte del laboratorio.
  • 20.00: Cena in un ristorante sul Lago di Viverone
  • 22.00: Camminata notturna con letture

Domenica

  • 8.15: Colazione.
  • 9.00 – 12.30: Ultime tappe nel viaggio, ritorno al punto di partenza. Restituzione creativa e condivisione finale rispetto al lavoro svolto.
  • 13.00: Pic nic in natura
  • 14.00 – 16.00: Lavoro di gruppo esperienziale su alcune letture tratte dall'Odissea di Omero.
  • Cerchio di conclusione dell'esperienza.
  • 17.00: Saluti e doni.

Il corso si svolgerà con un numero minimo di 6 partecipanti e un numero massimo di 15.

Attrezzatura consigliata: Scarpe adatte alla camminata, abbigliamento adatto al movimento, una borsa di stoffa, una coperta, un telo per sdraiarsi in terra.

LA CONDUTTRICE

Elisa Peruzzi si è laureata a pieni voti in Scienze dei Beni Culturali e diplElisa Peruzziomata come attrice alla Scuola di Teatro Arsenale di Milano. Dopo aver collaborato alla messa in scena di alcuni spettacoli teatrali presso il Teatro Arsenale e il Teatro Mangiafuoco di Milano, collabora con il Teatro Stabile di Verona come docente della Scuola di Teatro. Qui scopre il valore trasformativo che l'esperienza teatrale può avere su un individuo e si iscrive alla Scuola di Drammaterapia del Centro Artiterapie di Lecco, dove si diploma nel 2016. Segue quindi una serie di corsi studiando approfonditamente il playback theatre e il teatro dell'oppresso. Frequenta inoltre una scuola di teatro di figura. Per diversi anni partecipa come performer alla compagnia di playback theatre di Brescia Fare e Disfare. Lavora inoltre a come artista di strada, portando il teatro negli spazi della città.
Collabora come operatrice teatrale con diverse realtà sociali e culturali tra cui l'Opera di San Vincenzo, il Coni Associazione Atleti, il polo ospedaliero di Vaprio d'Adda, la Casa per la Pace di Milano e diversi istituti scolastici e associazioni.
Dal 2011 percorre le vie di pellegrinaggio in Italia e in Spagna, in solitaria. Nel 2019 cammina da Desenzano del Garda a Finisterre, realizzando il sogno di una vita. Questa esperienza la porta a maturare l'idea di diversi progetti artistici e teatrali legati al cammino, attualmente in lavorazione.

Logistica e costi

Il Corso si terrà presso la Casa del Movimento Lento, un antico casale situato lungo la Via Francigena piemontese a Roppolo, in provincia di Biella. La Casa dispone di un ampio giardino dove effettuare gli esercizi all’aria aperta, mentre basta uscire di casa per imboccare una delle numerose strade campestri che s’inoltrano per decine di chilometri tra le colline boscose del biellese.

Roppolo si trova a 100 km da Milano, 60 km da Torino. Per chi arriva in treno la stazione di Santhià si trova a 12 km di distanza, ed è disponibile un servizio taxi piuttosto economico verso Roppolo. Se invece preferite arrivare a piedi basta imboccare il Cammino di Oropa, da Santhià sono 3 ore di piacevole cammino completamente segnato, il modo ideale per entrare nel vivo del corso.

Se invece siete costretti ad arrivare in auto imboccate l’A4, uscita Santhià, quindi proseguite per il Lago di Viverone. Siamo a un’ora da Milano, 45 minuti da Torino.

Il corso è riservato ai soci del Movimento Lento. Chi non fosse socio avrà la possibilità di iscriversi prima del corso, pagando la quota di iscrizione di 15 Euro all'anno.

Il contributo richiesto per il corso è di 90 Euro per ogni socio partecipante.
Altre spese previste per vitto e alloggio: è possibile pernottare sia presso la Casa del Movimento Lento, sia in altre strutture di accoglienza convenzionate. Prezzo del posto letto nella Casa in camera tripla: 20 Euro/notte per persona (per chi usa il proprio sacco a pelo e asciugamani) o 24 Euro (comprese le lenzuola e gli asciugamani), colazione inclusa. Pranzi al sacco, il venerdì cena condivisa e il sabato cena in un ristorante convenzionato (menu fisso 15 Euro).

Per informazioni sui prossimi corsi e prenotazioni: Segreteria organizzativa – 0161987866 - 3357979550 - casa@movimentolento.it 
Chatta con whatsapp  Scrivici una mail

LEGGI IL PROGRAMMA COMPLETO DEI NOSTRI SEMINARI !